Moto90 | Concessionaria ufficiale Honda – Husqvarna – Red Moto –  Saronno (VA)

Fantic Caballero Scrambler 500 2021

La Fantic Caballero Scrambler 500 è dedicata ai grandi sognatori, affascinati dall’idea di rivivere l’ebrezza degli mitici anni ’70 in sella ad un’icona senza tempo. Una motocicletta dal design inconfondibile, leggera ed essenziale, in grado di garantire piena libertà di azione in qualsiasi terreno. Facile e leggera su strada, agile e aggressiva in fuoristrada, con la nuova Caballero Scrambler il tuo divertimento non avrà più limiti.

zoom

Compatta, agile, aggressiva, con la gomma tassellata che fa subito capire di che pasta è fatta. La nuova Fantic Motor Caballero nasce ispirandosi al look del mitico Caballero nato a Barzago nel 1969. E’ una moto dual, una scrambler vera, che si comporta molto bene su asfalto e che è capace di affrontare il fuoristrada con disinvoltura.

MOTORE

Il motore monocilindrico a iniezione Euro5, con 4 valvole e raffreddato a liquido, garantisce grande sostanza su asfalto, abbinata a efficacia ed elasticità in fuoristrada. La centralina ECU garantisce un erogazione ancora fluida ad ogni regime di utilizzo, ottimizzando anche le performance in termini di potenza massima e coppia. Completano il pacchetto i collettori di scarico e doppio silenziatore cromato e Made in Italy by Arrow.

CICLISTICA

La ciclistica ha caratteristiche da vera ‘dual’. La gamma Caballero è caratterizzata da un telaio monotrave in acciaio al cromo-molibdeno. Questa scelta tecnica favorisce ancora una volta la leggerezza, assicurando precisione di guida e comfort. La sospensione anteriore è una FANTIC FRS a steli rovesciati ø41 mm, la sospensione posteriore è FANTIC FRS regolabile. Le ruote a raggi sono da vera Scramber con un 19″ all’anteriore, un 17″ al posteriore, e pneumatici Pirelli Scorpion Rally con un tassello pronto a tutto. I freni a disco di tipo Wave, ideali per l’offroad, da 320mm sull’anteriore e da 230mm sul posteriore e l’ABS Continental a due canali disinseribile, contribuiscono a forgiare il suo carattere ‘dual’. Tanta maneggevolezza viene garantita, oltre che dal basso peso della moto, dalla posizione di guida supportata dal largo manubrio e dalla distanza sella-pedane.

ESTETICA

È iniziato tutto con un Caballero. Serbatoio rosso, sempre lucido, tabella ovale, manubrio largo e ruote tassellate. Il resto era strada, polvere ed avventura. Mi sono innamorato così delle due ruote.

You can follow any responses to this entry through the RSS feed. Both comments and pings are currently closed.

Tagged , , , , , ,

Login

Lost your password?