Moto90 | Concessionaria ufficiale Honda – Husqvarna – Red Moto –  Saronno (VA)

Husqvarna 701 Supermoto 2021

Con quasi 74 CV, un’elettronica avanzata, una ciclistica all’avanguardia e il peso ridotto a soli 148 kg, la 701 Supermoto regala tutte le emozioni tipiche della pista e porta il puro piacere di guida di una Supermoto su strada.

PREZZO DI BASE: 11.190,00 EUR*

01. Realizzato con cura

TELAIO

Realizzato in acciaio al cromo-molibdeno di elevatissima qualità, il leggero telaio a traliccio è stato sviluppato per assicurare una guidabilità precisa e infondere al pilota un senso totale di fiducia. La risposta dettagliata è trasmessa al pilota grazie alla rigidità torsionale e alla flessione longitudinale calcolate con precisione.

TELAIETTO POSTERIORE E SERBATOIO IN POLIAMMIDE

Il telaietto posteriore autoportante con capacità del serbatoio integrata di 13 litri è posizionato perfettamente per garantire la miglior distribuzione del peso. Prodotta con un processo di stampaggio rotazionale termoplastico, la costruzione monopezzo pesa solo 5,2 kg ed è realizzata in poliammide molto resistente.

SOSPENSIONI WP (ANTERIORE)

La forcella split WP APEX permette un’escursione della ruota di 215 mm, oltre a presentare uno smorzamento migliore e una regolazione più facile rispetto alle forcelle tradizionali, grazie ai circuiti di smorzamento separati nelle gambe forcella. Lo stelo sinistro è dedicato allo smorzamento di compressione mentre quello destro è per lo smorzamento di ritorno.

SOSPENSIONI WP (POSTERIORE)

L’ammortizzatore posteriore completamente regolabile WP APEX presenta sia la regolazione dell’ammortizzamento dell’estensione sia la regolazione dello smorzamento in compressione per alte e basse velocità. L’escursione della ruota posteriore da 250 mm garantisce un controllo perfetto in ogni condizione, tanto sulle tortuose strade di montagna quanto nei centri città trafficati.

02. Un’opera d’arte

Il motore monocilindrico a singolo albero a camme in testa, raffreddato a liquido, è modernissimo in termini di tecnologia elettronica e progettazione. Un’eccellente potenza massima di 55 kW (74 CV) a 8.000 giri/minuto e una coppia di 73,5 Nm a 6.500 giri/minuto non lascia alcun dubbio al pilota sulle prestazioni racchiuse in questa unità leggera.

Il design compatto del singolo albero a camme in testa, con testata a 4 valvole, presenta valvole di aspirazione da 42 mm e valvole di scarico da 34 mm, azionate da un solido sistema a bilanciere che fornisce una fasatura precisa delle valvole ai regimi elevati del motore. L’accensione è a doppia candela, ciascuna ha una propria sincronizzazione per ottenere una combustione ottimale del carburante all’interno della camera di combustione dal volume generoso.

Il sistema di iniezione del carburante elettronico Keihin presenta un corpo farfallato da 50 mm senza leveraggi meccanici alla manopola dell’acceleratore. Quando il pilota apre o chiude il gas, la valvola a farfalla è controllata elettronicamente dal sistema di gestione del motore (EMS). L’EMS confronta costantemente i parametri del motore con i dati dai sensori regolando la valvola a farfalla di conseguenza, fornendo un’erogazione di potenza e una risposta di accelerazione perfette.

Il leggero cambio a 6 rapporti vanta la funzione Easy Shift, che consente di passare facilmente alla marcia superiore o inferiore senza utilizzare la frizione. Questo sistema usa due sensori: uno sulla leva del cambio che rileva il movimento su di essa quando il pilota sale di marcia; appena il secondo sensore rileva l’inserimento della marcia, il sistema soddisfa i parametri del motore per consentire un cambio marcia a qualsiasi regime o carico del motore.

03. Controllo perfetto

RUOTE

Le ruote raggiate tubeless anodizzate in nero sono leggere e resistenti. Le ruote da 17″ sono dotate di pneumatici Continental ContiAttack Supermoto 120/70 e 160/60 davanti e dietro, rispettivamente, per una maneggevolezza straordinariamente leggera e un controllo eccezionale su tutti gli angoli di inclinazione.

RIDING MODE

Tramite un commutatore a manubrio è possibile regolare facilmente le caratteristiche di potenza del motore durante la marcia, con due soli riding mode. Il riding mode 1 offre una risposta dell’acceleratore sportiva e un controllo della trazione sensibile all’angolo di piega, riducendo al minimo lo slittamento della ruota e le impennate per prestazioni ottimali su strada. Il riding mode 2 prevede una risposta più aggressiva dell’acceleratore con un controllo della trazione ridotto, in modo tale da consentire le sbandate e il pieno controllo delle derapate, come si conviene all’uso in pista o all’uso su strada senza riserve. Come novità 2021, anche la funzione ABS Supermoto è integrata nel riding mode 2. Nel mode Supermoto, l’ABS funziona solo sulla ruota anteriore e il pilota può decidere di bloccare la ruota posteriore qualora necessario per una performance puramente Supermoto.

CONTROLLO DELLA TRAZIONE

Il controllo della trazione sensibile all’angolo di piega rileva la velocità della ruota posteriore e reagisce immediatamente (nell’arco di alcuni millisecondi), nel caso in cui il numero di giri della ruota posteriore aumenti in modo sproporzionato rispetto alla situazione di guida. Questo sistema diminuisce la potenza del motore intervenendo, in modo fluido e quasi impercettibile, sulla valvola a farfalla, finché non avrà ridotto lo slittamento a un livello ottimale in funzione del riding mode selezionato e dell’angolo di piega che la moto ha in quel momento. I piloti che desiderano avere il pieno controllo della loro moto possono anche disattivare il controllo della trazione.

FRENI

La nuova pinza del freno anteriore Brembo Monoblock garantisce una maggiore rigidità a fronte di un peso minimo per un nuovo livello di performance Supermoto grazie alla sua struttura monopezzo in alluminio fresato CNC. All’occorrenza, il motociclista può usufruire di una potenza di arresto eccezionale con una sensibilità superiore e uno straordinario controllo del freno grazie alla pinza a 4 pistoncini con attacco radiale e al disco flottante di Ø 320 mm sull’anteriore e di Ø 240 mm sul posteriore con pinza a singolo pistoncino. La più recente tecnologia ABS sensibile all’angolo di piega di Bosch garantisce massima sicurezza e totale fiducia.

04. Tecnologia e comfort superiori

SOVRASTRUTTURE

Le sovrastrutture innovative, con sella lunga che arriva al di sopra dei convogliatori del radiatore, incrementano la tenuta in tutte le condizioni. Avvolte strettamente intorno al motore e al telaio, dal punto di vista ergonomico le sovrastrutture della 701 sono state progettate per un’unione e un’armonia perfette tra uomo e macchina, consentendo il controllo totale in tutte le situazioni di guida.

PIASTRE FORCELLA FRESATE CNC

Le piastre forcella fresate CNC e anodizzate sono pensate per le elevate prestazioni richieste in ambito Supermoto. Eleganti e studiate per una flessione precisa, trasmettono una risposta accurata al pilota sul comportamento dell’anteriore.

FRIZIONE ANTISALTELLAMENTO

L’APTC (Adler Power Torque Clutch) di Adler permette di entrare e uscire dalle curve a velocità superiori massimizzando la tenuta della gomma posteriore sotto grande accelerazione e prevenendo l’instabilità e i salti della ruota posteriore quando si stacca forte a inizio curva. Così il pilota gode del massimo controllo e di una perfetta scalata.

COMPATIBILE CON PATENTE A2

Con la mappatura del motore specifica per l’A2, che limita la potenza a 30 kW, la Husqvarna 701 Supermoto è adatta ai possessori di una patente di guida A2 che cercano agilità e maneggevolezza incredibili combinate con le più recenti innovazioni tecnologiche.

You can follow any responses to this entry through the RSS feed. Both comments and pings are currently closed.

Tagged , , ,

Login

Lost your password?