Moto90 | Concessionaria ufficiale Honda – Husqvarna – Red Moto –  Saronno (VA)

Scopri la gamma Husqvarna Enduro 2020

Giugno 11, 2019Moto90HP sopra

Husqvarna FE 501 2020

LIMITLESS ENDURO

Perfezionata in maniera più che straordinaria, la nuova FE 501 ospita il più motore potente della gamma enduro di Husqvarna. Nonostante questa moto abbia grandi componenti in movimento al proprio interno, il controalbero di equilibratura riduce al minimo le vibrazioni, così potrai goderti la sua potenza apparentemente senza limiti per ore e ore. Il commutatore della selezione della mappatura del motore è un valido ausilio per il pilota, in quanto consente di modificare le caratteristiche di potenza per adattarle al meglio alle condizioni di guida. Come in tutte le moto Husqvarna Motorcycles, le finiture di alta qualità e i componenti eccellenti garantiscono che la nuova FE 501 rispetti i massimi livelli in termini di qualità e lavorazione.

€11.590,00*

MOTORE

Il più potente nella gamma FE di Husqvarna Motorcycles, il motore da 510,4 cm³ è più avanzato che mai, a fronte di un peso di soli 29,4 kg. In grado di offrire prestazioni straordinarie in qualunque condizione, la Husqvarna FE 501 può essere controllata attraverso numerosi sistemi di assistenza elettronica alla guida, come il controllo della trazione, mentre il commutatore della selezione della mappatura montato sul manubrio permette di modificare l’erogazione della potenza in base al tipo di terreno e al livello di abilità.

TESTA CILINDRO

L’elaborazione di un nuovo design compatto ha dato origine a una testa cilindro SOHC di 15 mm più bassa e di 500 g più leggera. Come conseguenza, l’albero a camme si trova ora più vicino al baricentro, migliorando la maneggevolezza, mentre la fasatura più corta migliora la risposta e le prestazioni ai regimi minimi. La superficie dell’albero a camme risulta migliorata e sono presenti nuovi bilancieri più corti, che azionano quattro valvole leggere, ovvero le valvole dell’aspirazione in titanio da 40 mm e le valvole di scarico in acciaio da 33 mm. Il rivestimento DLC a basso attrito sul bilanciere e i guidacatena a basso attrito più corti offrono un’efficienza e un’affidabilità superiori.

CILINDRO E PISTONE

I miglioramenti apportati al cilindro e al pistone della Husqvarna FE 501 hanno visto un aumento del rapporto di compressione da 11,7:1 a 12,75:1. Ciò è stato realizzato grazie a un cilindro leggero in alluminio con un alesaggio di 95 mm e a un nuovo pistone leggero König con fondo “bridged-box”. È perfettamente adatto all’elevata compressione della camera di combustione. Per ridurre ulteriormente il peso, è presente uno spinotto del 10% più leggero. Questa combinazione produce masse oscillanti davvero contenute, riducendo le vibrazioni e migliorando il comfort del pilota.

CARTER MOTORE

I carter motore sono progettati in modo da accogliere l’albero motore e gli altri componenti interni nella migliore posizione possibile, centralizzando le masse per una sensazione di grande maneggevolezza alla guida. I processi di produzione a stampaggio ad alta pressione permettono di ottenere pareti sottili ma affidabili, contribuendo a mantenere il peso al minimo.

TELAIO

Il nuovo telaio in acciaio al cromo-molibdeno viene abilmente realizzato utilizzando tubi idroformati, tagliati al laser e saldati con robot, che assicurano il massimo grado di precisione e qualità. Pur mantenendo la geometria avanzata del suo predecessore, vanta una maggiore rigidità longitudinale e torsionale, per garantire risultati migliori in termini di feedback per il pilota, assorbimento dell’energia e stabilità. Il montaggio della testa del cilindro è in alluminio forgiato, per migliorare ulteriormente maneggevolezza e comfort. Questo straordinario telaio blu verniciato a polvere include protezioni di serie per offrire una durevolezza eccellente.

CODINO DEL TELAIO COMPOSITO IN FIBRA DI CARBONIO

Il telaietto posteriore in composito di carbonio è un’esclusiva di Husqvarna Motorcycles, a dimostrazione delle tecnologie pionieristiche e dell’innovazione del marchio. Realizzato per il 70% di poliammide e per il 30% di fibra di carbonio, il nuovo telaietto posteriore in due parti comporta una riduzione di peso di 250 g su un totale di poco più di 1 kg. Leggero, robusto e ora più lungo di 50 mm, il nuovo telaietto posteriore offre una rigidità, una maneggevolezza e un comfort migliori.

IMPIANTO DI SCARICO

L’impianto di scarico è stato progettato con sapienza per fornire prestazioni ai vertici della categoria, a fronte del minor peso possibile. Il collettore di scarico è stato progettato e realizzato in due pezzi, per essere il più compatto possibile. La nuova posizione di giunzione, tra l’altro, permette di rimuoverlo senza dovere estrarre l’ammortizzatore. Un ulteriore elemento innovativo è il silenziatore più corto e più compatto che, però, non fa aumentare i livelli di rumorosità. Questo componente è realizzato in alluminio leggero, elegantemente rifinito con un nuovo rivestimento che ne esalta l’eccellente qualità.

RAFFREDDAMENTO INTEGRATO E RADIATORI

I radiatori sono stati abilmente realizzati in alluminio ad alta resistenza sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale), per incanalare l’aria attraverso i radiatori in modo più efficiente. Il sistema di raffreddamento viene intelligentemente integrato nel telaio, eliminando la necessità di tubi supplementari. Una novità del 2020 è il tubo centrale di 4 mm più largo che corre lungo il telaio. Ciò riduce la pressione in questo punto, permettendo un flusso più costante del liquido di raffreddamento. Inoltre, i nuovi radiatori si trovano 12 mm più in basso, più vicino al baricentro, ai fini di una migliore maneggevolezza. È possibile installare una ventola del radiatore opzionale, disponibile nel catalogo degli accessori Husqvarna.

FORCELLA WP XPLOR

La forcella WP Xplor 48 è stata progettata espressamente per l’enduro. La sua cartuccia aperta presenta una molla in ogni gamba forcella e funzioni di smorzamento separate. Lo smorzamento in compressione viene regolato sulla gamba forcella sinistra, mentre l’ammortizzamento dell’estensione su quella destra. La regolazione avviene tramite i registri facilmente accessibili (30 clic) posti in cima a ogni gamba forcella. Per il 2020, il regolatore del precarico del monoammortizzatore di serie consente una regolazione più agevole senza l’uso di attrezzi. Il pistone mid-valve perfezionato della forcella garantisce uno smorzamento più costante, mentre una nuova impostazione permette alla forcella di procedere più in alto nella corsa, con risultati migliori in termini di feedback per il pilota e di resistenza all’affondamento.

AMMORTIZZATORE WP

Con un nuovo pistone e impostazioni di base aggiornate in modo da adattarsi alla nuova configurazione dell’anteriore e del telaio, l’ammortizzatore WP XACT offre alla nuova gamma caratteristiche di smorzamento avanzate. Questo ammortizzatore leggero e compatto vanta all’interno un bilanciamento di pressione, che assicura uno smorzamento costante e un comfort eccellente per il pilota. Forte della stessa progressione del leveraggio presente nella gamma di moto da cross Husqvarna, il posteriore è ora ribassato per offrire maggiore controllo nelle condizioni da enduro estreme. Questo componente completamente regolabile offre un’escursione della ruota posteriore di 300 mm, oltre a risultati senza eguali in termini di trazione, sensazioni e assorbimento dell’energia.

FRENI MAGURA

L’impianto frenante Magura è progettato per offrire elevata sensibilità e modulazione, garantendo un’eccezionale forza frenante. I dischi Wave GSK (disco anteriore da 260 mm e posteriore da 220 mm) completano l’impianto frenante di alta qualità per offrire una sicurezza totale.

SOVRASTRUTTURE

La Husqvarna FE 501 vanta nuove sovrastrutture, che mostrano chiaramente l’approccio pionieristico di Husqvarna Motorcycles nel design delle motociclette offroad. L’ergonomia è stata pensata appositamente per un maggiore controllo e comfort. Come risultato di numerosi test, i punti di contatto sono stati assottigliati per semplificare il passaggio da una posizione di guida all’altra e permettere al pilota di assecondare i movimenti. Grazie al miglioramento complessivo del cablaggio, il nuovo profilo della sella ne riduce l’altezza di 10 mm, mentre la nuova copertina della sella garantisce comfort e controllo superiori in tutte le condizioni.

COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA E CONTROLLO DELLA TRAZIONE

Progettato pensando alla facilità di utilizzo, il commutatore della selezione della mappatura di serie permette di selezionare due diverse mappature dell’iniezione elettronica e anche di attivare la funzione di controllo della trazione. Il controllo della trazione (TC) include un’impostazione aggiornata per un migliore controllo su terreni scivolosi. La funzione TC può essere attivata o disattivata tramite il commutatore della selezione della mappatura. Funziona analizzando l’input di accelerazione dal pilota e il ritmo di incremento dei giri/minuto del motore. Se i giri/minuto aumentano troppo velocemente, il sistema di gestione del motore (EMS) registra una perdita di aderenza e riduce la quantità di potenza erogata alla ruota posteriore, assicurando così la massima trazione.

CORPO FARFALLATO

La FE 501 vanta un corpo farfallato Keihin da 42 mm, ottimizzato per la risposta dell’acceleratore. L’iniettore è posizionato in maniera tale da garantire il più efficiente flusso di carburante nella camera di combustione, mentre il cavo dell’acceleratore è montato direttamente senza leveraggio. Ciò fornisce una risposta di accelerazione immediata e una sensibilità migliore.

SISTEMA DEL MOTORINO D’AVVIAMENTO ELETTRICO E CABLAGGIO

La Husqvarna FE 510 è provvista di serie di un sistema del motorino d’avviamento elettrico. Questo sistema utilizza una batteria agli ioni di litio compatta, che pesa 1 kg in meno rispetto a una batteria tradizionale. Con alle spalle diversi anni di esperienza nello sviluppo e nel perfezionamento dell’avviamento elettrico, la comprovata affidabilità sui modelli 2020 non è seconda a nessuna e assicura un avviamento rapido e fluido in qualunque condizione. Inoltre, per il 2020, il cablaggio ottimizzato migliora tutto il complesso e concentra tutti i componenti elettrici in un’area comune al di sotto della sella, affinché siano facilmente accessibili.

FRIZIONE MAGURA

Prodotta in Germania, affidabile e di alta qualità, la frizione Magura è in grado di compensare costantemente il gioco della leva, mantenendo invariati il punto di pressione e il funzionamento della frizione. Ciò significa che la modulazione resta identica a qualsiasi temperatura e nel tempo. La frizione garantisce così un’usura omogenea e quasi non necessita di manutenzione.

Husqvarna FE 450 2020

REDEFINING THE BOUNDARIES

La FE 450 offre una potenza e una tecnologia leader nella categoria, nonché componenti eccellenti di serie. Il nuovo telaio in acciaio al cromo-molibdeno è un elemento di spicco nel modello 2020, abilmente realizzato per offrire la combinazione ideale tra precisione e agilità durante la guida. Ulteriormente perfezionato, il potente motore vanta una disposizione dell’albero che migliora la centralizzazione delle masse e la maneggevolezza. Grazie a tutti i potenziamenti del nuovo modello, insieme al pacchetto elettronico innovativo, alle sospensioni WP e al leveraggio specifico per l’enduro, la nuova FE 450 amplia radicalmente gli orizzonti del progresso.

€11.375,00*

MOTORE

Con un peso di appena 29,2 kg, il motore della FE450 non è soltanto leggero, ma vanta anche la tecnologia più avanzata disponibile. Il risultato? Prestazioni, guidabilità e affidabilità ineguagliabili nella sua classe. Inoltre, il motore è stato progettato specificatamente per la guida enduro, con dotazioni di serie quali il motorino d’avviamento elettrico, la trasmissione a 6 marce a rapporti lunghi (wide-ratio) e una serie di sistemi di assistenza elettronica alla guida.

TESTA DEL CILINDRO

Più compatta, 15 mm più bassa e 500 g più leggera, la nuova testa del cilindro del motore da 450 cm³ migliora la risposta e le prestazioni ai regimi minimi. Questo design compatto ha inoltre consentito di posizionare l’albero a camme più vicino al baricentro al fine di migliorare considerevolmente la maneggevolezza. Il nuovo albero a camme presenta anche una superficie migliorata e nuovi bilancieri. Le valvole dell’aspirazione in titanio da 40 mm, le valvole di scarico in acciaio da 33 mm e il rivestimento DLC a basso attrito sul bilanciere, insieme ai guidacatena a basso attrito più corti, offrono il massimo livello di efficienza e affidabilità.

CILINDRO E PISTONE

Con un alesaggio di 95 mm, il cilindro leggero in alluminio accoglie un nuovo pistone König con fondo “bridged-box”, forgiato e dal peso ridotto. È perfettamente adatto all’elevata compressione della camera di combustione e produce masse oscillanti davvero contenute. Mentre il rapporto di compressione è stato aumentato da 11,7:1 a 12,75:1, sono state ridotte notevolmente le vibrazioni, incrementando ulteriormente i livelli di controllo e comfort.

CARTER MOTORE

I carter motore sono progettati in modo da accogliere l’albero motore e gli altri componenti interni nella migliore posizione possibile, centralizzando le masse per una sensazione di grande maneggevolezza alla guida. I processi di produzione a stampaggio ad alta pressione permettono di ottenere pareti sottili ma affidabili, contribuendo a mantenere il peso al minimo.

TELAIO

Il nuovo telaio in acciaio al cromo-molibdeno viene abilmente realizzato utilizzando tubi idroformati, tagliati al laser e saldati con robot, che assicurano il massimo grado di precisione e qualità. Pur mantenendo la geometria avanzata del suo predecessore, vanta una maggiore rigidità longitudinale e torsionale, per garantire risultati migliori in termini di feedback per il pilota, assorbimento dell’energia e stabilità. Il montaggio della testa del cilindro è in alluminio forgiato, per migliorare ulteriormente maneggevolezza e comfort. Questo straordinario telaio blu verniciato a polvere include protezioni di serie per offrire una durevolezza eccellente.

CODINO DEL TELAIO COMPOSITO IN FIBRA DI CARBONIO

Il telaietto posteriore in composito di carbonio è un’esclusiva di Husqvarna Motorcycles, a dimostrazione delle tecnologie pionieristiche e dell’innovazione del marchio. Realizzato per il 70% di poliammide e per il 30% di fibra di carbonio, il nuovo telaietto posteriore in due parti comporta una riduzione di peso di 250 g su un totale di poco più di 1 kg. Leggero, robusto e ora più lungo di 50 mm, il nuovo telaietto posteriore offre una rigidità, una maneggevolezza e un comfort migliori.

IMPIANTO DI SCARICO

L’impianto di scarico è stato progettato con sapienza per fornire prestazioni ai vertici della categoria, a fronte del minor peso possibile. Il collettore di scarico è stato progettato e realizzato in due pezzi, per essere il più compatto possibile. La nuova posizione di giunzione, tra l’altro, permette di rimuoverlo senza dovere estrarre l’ammortizzatore. Un ulteriore elemento innovativo è il silenziatore più corto e più compatto che, però, non fa aumentare i livelli di rumorosità. Questo componente è realizzato in alluminio leggero, elegantemente rifinito con un nuovo rivestimento che ne esalta l’eccellente qualità.

RAFFREDDAMENTO INTEGRATO E RADIATORI

I radiatori sono stati abilmente realizzati in alluminio ad alta resistenza sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale), per incanalare l’aria attraverso i radiatori in modo più efficiente. Il sistema di raffreddamento viene intelligentemente integrato nel telaio, eliminando la necessità di tubi supplementari. Una novità del 2020 è il tubo centrale di 4 mm più largo che corre lungo il telaio. Ciò riduce la pressione in questo punto, permettendo un flusso più costante del liquido di raffreddamento. Inoltre, i nuovi radiatori si trovano 12 mm più in basso, più vicino al baricentro, ai fini di una migliore maneggevolezza. È possibile installare una ventola del radiatore opzionale, disponibile nel catalogo degli accessori Husqvarna.

FORCELLA WP XPLOR

La forcella WP Xplor 48 è stata progettata espressamente per l’enduro. La sua cartuccia aperta presenta una molla in ogni gamba forcella e funzioni di smorzamento separate. Lo smorzamento in compressione viene regolato sulla gamba forcella sinistra, mentre l’ammortizzamento dell’estensione su quella destra. La regolazione avviene tramite i registri facilmente accessibili (30 clic) posti in cima a ogni gamba forcella. Per il 2020, il regolatore del precarico del monoammortizzatore di serie consente una regolazione più agevole senza l’uso di attrezzi. Il pistone mid-valve perfezionato della forcella garantisce uno smorzamento più costante, mentre una nuova impostazione permette alla forcella di procedere più in alto nella corsa, con risultati migliori in termini di feedback per il pilota e di resistenza all’affondamento.

AMMORTIZZATORE WP

Con un nuovo pistone e impostazioni di base aggiornate in modo da adattarsi alla nuova configurazione dell’anteriore e del telaio, l’ammortizzatore WP XACT offre alla nuova gamma caratteristiche di smorzamento avanzate. Questo ammortizzatore leggero e compatto vanta all’interno un bilanciamento di pressione, che assicura uno smorzamento costante e un comfort eccellente per il pilota. Forte della stessa progressione del leveraggio presente nella gamma di moto da cross Husqvarna, il posteriore è ora ribassato per offrire maggiore controllo nelle condizioni da enduro estreme. Questo componente completamente regolabile offre un’escursione della ruota posteriore di 300 mm, oltre a risultati senza eguali in termini di trazione, sensazioni e assorbimento dell’energia.

FRENI MAGURA

L’impianto frenante Magura è progettato per offrire elevata sensibilità e modulazione, garantendo un’eccezionale forza frenante. I dischi Wave GSK (disco anteriore da 260 mm e posteriore da 220 mm) completano l’impianto frenante di alta qualità per offrire una sicurezza totale.

SOVRASTRUTTURE

La Husqvarna FE 450 vanta nuove sovrastrutture, che mostrano chiaramente l’approccio pionieristico di Husqvarna Motorcycles nel design delle motociclette offroad. L’ergonomia è stata pensata appositamente per un maggiore controllo e comfort. Come risultato di numerosi test, i punti di contatto sono stati assottigliati per semplificare il passaggio da una posizione di guida all’altra e permettere al pilota di assecondare i movimenti. Grazie al miglioramento complessivo del cablaggio, il nuovo profilo della sella ne riduce l’altezza di 10 mm, mentre la nuova copertina della sella garantisce comfort e controllo superiori in tutte le condizioni.

COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA E CONTROLLO DELLA TRAZIONE

Progettato pensando alla facilità di utilizzo, il commutatore della selezione della mappatura di serie permette di selezionare due diverse mappature dell’iniezione elettronica e anche di attivare la funzione di controllo della trazione. Il controllo della trazione (TC) include un’impostazione aggiornata per un migliore controllo su terreni scivolosi. La funzione TC può essere attivata o disattivata tramite il commutatore della selezione della mappatura. Funziona analizzando l’input di accelerazione dal pilota e il ritmo di incremento dei giri/minuto del motore. Se i giri/minuto aumentano troppo velocemente, il sistema di gestione del motore (EMS) registra una perdita di aderenza e riduce la quantità di potenza erogata alla ruota posteriore, assicurando così la massima trazione.

CORPO FARFALLATO

La FE 450 vanta un corpo farfallato Keihin da 42 mm, ottimizzato per la risposta dell’acceleratore. L’iniettore è posizionato in maniera tale da garantire il più efficiente flusso di carburante nella camera di combustione, mentre il cavo dell’acceleratore è montato direttamente senza leveraggio. Ciò fornisce una risposta di accelerazione immediata e una sensibilità migliore.

SISTEMA DEL MOTORINO D’AVVIAMENTO ELETTRICO E CABLAGGIO

La Husqvarna FE 450 è provvista di serie di un sistema del motorino d’avviamento elettrico. Questo sistema utilizza una batteria agli ioni di litio compatta, che pesa 1 kg in meno rispetto a una batteria tradizionale. Con alle spalle diversi anni di esperienza nello sviluppo e nel perfezionamento dell’avviamento elettrico, la comprovata affidabilità sui modelli 2020 non è seconda a nessuna e assicura un avviamento rapido e fluido in qualunque condizione. Inoltre, per il 2020, il cablaggio ottimizzato migliora tutto il complesso e concentra tutti i componenti elettrici in un’area comune al di sotto della sella, affinché siano facilmente accessibili.

MANUBRIO

In cima alla piastra della forcella fresata CNC viene montato un manubrio Pro Taper, scelto per una funzionalità e uno stile che sono i migliori della categoria. Realizzato rispettando standard rigorosi, il manubrio Pro Taper vanta una buona resistenza all’affaticamento a fronte di un peso minimo. Tutti i loghi Pro Taper sono applicati con un processo chimico e sono resistenti a graffi e spelature, mantenendo nel tempo il loro look straordinario.

Husqvarna FE 350 2020

ENDURO PROGRESSION

La FE 350 è nota per la sua versatilità su qualunque tipo di terreno. Con un nuovo telaio leggero e prestazioni potenziate a tutto tondo, vanta un rapporto peso-potenza vicino a quello di una moto 450, pur mantenendo la sensazione di leggerezza e agilità di una 250. Già molto apprezzata da chi cerca l’equilibrio perfetto tra peso e potenza, la nuova FE 350 2020 riunisce le sospensioni WP di qualità superiore, un pacchetto elettronico innovativo e una nuova ergonomia confortevole; oltre a una serie di altre innovazioni grazie alle quali questa moto non è seconda a nessuno quando il gioco si fa duro.

€11.040,00*

MOTORE

Quando si tratta di versatilità, il motore da 350 cm³ con DOHC non è secondo a nessuno. Con un’architettura molto simile a quella del motore che equipaggia la FE 250, la FE 350 rappresenta un buon equilibrio tra una potenza degna di una 450 cm³ e la leggerezza di una 250 cm³.

TESTA DEL CILINDRO

Un nuovo processo di stampaggio che contempla un canale laterale per il liquido di raffreddamento conferisce un nuovo design alla testa del cilindro, riducendo il peso di 200 g. All’interno, il DOHC presenta nuovi alberi a camme con fasatura ottimizzata e bilancieri a dito rivestiti DLC a basso attrito. Le leggere valvole in titanio (aspirazione 36,3 mm e scarico 29,1 mm), il nuovo coperchio della testa del cilindro e del connettore della candela di accensione con il relativo connettore contribuiscono tutti a offrire prestazioni ottimali.

CILINDRO E PISTONE

Caratterizzato da un nuovo circuito di raffreddamento e abbinato a un pistone leggero forgiato con fondo “bridged-box”, il cilindro da 88 mm di alesaggio è stato perfezionato per erogare una potenza straordinaria. Queste migliorie risultano in masse oscillanti ridotte, giri del motore più alti e una banda di potenza molto ampia. Anche la corona del pistone è stata ottimizzata per adattarsi perfettamente all’elevata compressione della camera di combustione e, insieme alla nuova guarnizione della testa, incrementa il rapporto di compressione da 12,3:1 a 13,5:1.

ALBERO MOTORE

L’albero motore è stato perfezionato per migliorare l’affidabilità generale e garantire lunghi intervalli di manutenzione di 135 ore. Ciò è stato possibile grazie a un nuovo cuscinetto del tipo a boccola sulla biella e a due semigusci inseriti a pressione sul cuscinetto di biella. Inoltre, nel carter motore è stata integrata una nuova riserva di olio per il cuscinetto di banco.

TELAIO

Il nuovo telaio in acciaio al cromo-molibdeno viene abilmente realizzato utilizzando tubi idroformati, tagliati al laser e saldati con robot, che assicurano il massimo grado di precisione e qualità. Pur mantenendo la geometria avanzata del suo predecessore, vanta una maggiore rigidità longitudinale e torsionale, per garantire risultati migliori in termini di feedback per il pilota, assorbimento dell’energia e stabilità. Il montaggio della testa del cilindro è in alluminio forgiato, per migliorare ulteriormente maneggevolezza e comfort. Questo straordinario telaio blu verniciato a polvere include protezioni di serie per offrire una durevolezza eccellente.

CODINO DEL TELAIO COMPOSITO IN FIBRA DI CARBONIO

Il telaietto posteriore in composito di carbonio è un’esclusiva di Husqvarna Motorcycles, a dimostrazione delle tecnologie pionieristiche e dell’innovazione del marchio. Realizzato per il 70% di poliammide e per il 30% di fibra di carbonio, il nuovo telaietto posteriore in due parti comporta una riduzione di peso di 250 g su un totale di poco più di 1 kg. Leggero, robusto e ora più lungo di 50 mm, il nuovo telaietto posteriore offre una rigidità, una maneggevolezza e un comfort migliori.

IMPIANTO DI SCARICO

L’impianto di scarico è stato progettato con sapienza per fornire prestazioni ai vertici della categoria, a fronte del minor peso possibile. Il collettore di scarico è stato progettato e realizzato in due pezzi, per essere il più compatto possibile. La nuova posizione di giunzione, tra l’altro, permette di rimuoverlo senza dovere estrarre l’ammortizzatore. Un ulteriore elemento innovativo è il silenziatore più corto e più compatto che, però, non fa aumentare i livelli di rumorosità. Questo componente è realizzato in alluminio leggero, elegantemente rifinito con un nuovo rivestimento che ne esalta l’eccellente qualità.

RAFFREDDAMENTO INTEGRATO E RADIATORI

I radiatori sono stati abilmente realizzati in alluminio ad alta resistenza sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale), per incanalare l’aria attraverso i radiatori in modo più efficiente. Il sistema di raffreddamento viene intelligentemente integrato nel telaio, eliminando la necessità di tubi supplementari. Una novità del 2020 è il tubo centrale di 4 mm più largo che corre lungo il telaio. Ciò riduce la pressione in questo punto, permettendo un flusso più costante del liquido di raffreddamento. Inoltre, i nuovi radiatori si trovano 12 mm più in basso, più vicino al baricentro, ai fini di una migliore maneggevolezza. È possibile installare una ventola del radiatore opzionale, disponibile nel catalogo degli accessori Husqvarna.

FORCELLA WP XPLOR

La forcella WP Xplor 48 è stata progettata espressamente per l’enduro. La sua cartuccia aperta presenta una molla in ogni gamba forcella e funzioni di smorzamento separate. Lo smorzamento in compressione viene regolato sulla gamba forcella sinistra, mentre l’ammortizzamento dell’estensione su quella destra. La regolazione avviene tramite i registri facilmente accessibili (30 clic) posti in cima a ogni gamba forcella. Per il 2020, il regolatore del precarico del monoammortizzatore di serie consente una regolazione più agevole senza l’uso di attrezzi. Il pistone mid-valve perfezionato della forcella garantisce uno smorzamento più costante, mentre una nuova impostazione permette alla forcella di procedere più in alto nella corsa, con risultati migliori in termini di feedback per il pilota e di resistenza all’affondamento.

AMMORTIZZATORE WP

Con un nuovo pistone e impostazioni di base aggiornate in modo da adattarsi alla nuova configurazione dell’anteriore e del telaio, l’ammortizzatore WP XACT offre alla nuova gamma caratteristiche di smorzamento avanzate. Questo ammortizzatore leggero e compatto vanta all’interno un bilanciamento di pressione, che assicura uno smorzamento costante e un comfort eccellente per il pilota. Forte della stessa progressione del leveraggio presente nella gamma di moto da cross Husqvarna, il posteriore è ora ribassato per offrire maggiore controllo nelle condizioni da enduro estreme. Questo componente completamente regolabile offre un’escursione della ruota posteriore di 300 mm, oltre a risultati senza eguali in termini di trazione, sensazioni e assorbimento dell’energia.

FRENI MAGURA

L’impianto frenante Magura è progettato per offrire elevata sensibilità e modulazione, garantendo un’eccezionale forza frenante. I dischi Wave GSK (disco anteriore da 260 mm e posteriore da 220 mm) completano l’impianto frenante di alta qualità per offrire una sicurezza totale.

SOVRASTRUTTURE

La Husqvarna FE 350 vanta nuove sovrastrutture, che mostrano chiaramente l’approccio pionieristico di Husqvarna Motorcycles nel design delle motociclette offroad. L’ergonomia è stata pensata appositamente per un maggiore controllo e comfort. Come risultato di numerosi test, i punti di contatto sono stati assottigliati per semplificare il passaggio da una posizione di guida all’altra e permettere al pilota di assecondare i movimenti. Grazie al miglioramento complessivo del cablaggio, il nuovo profilo della sella ne riduce l’altezza di 10 mm, mentre la nuova copertina della sella garantisce comfort e controllo superiori in tutte le condizioni.

COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA E CONTROLLO DELLA TRAZIONE

Progettato pensando alla facilità di utilizzo, il commutatore della selezione della mappatura di serie permette di selezionare due diverse mappature dell’iniezione elettronica e anche di attivare la funzione di controllo della trazione. Il controllo della trazione (TC) include un’impostazione aggiornata per un migliore controllo su terreni scivolosi. La funzione TC può essere attivata o disattivata tramite il commutatore della selezione della mappatura. Funziona analizzando l’input di accelerazione dal pilota e il ritmo di incremento dei giri/minuto del motore. Se i giri/minuto aumentano troppo velocemente, il sistema di gestione del motore (EMS) registra una perdita di aderenza e riduce la quantità di potenza erogata alla ruota posteriore, assicurando così la massima trazione.

CORPO FARFALLATO

La FE 350 vanta un corpo farfallato Keihin da 42 mm, ottimizzato per la risposta dell’acceleratore. L’iniettore è posizionato in maniera tale da garantire il più efficiente flusso di carburante nella camera di combustione, mentre il cavo dell’acceleratore è montato direttamente senza leveraggio. Ciò fornisce una risposta di accelerazione immediata e una sensibilità migliore.

SISTEMA DEL MOTORINO D’AVVIAMENTO ELETTRICO E CABLAGGIO

La Husqvarna FE 350 è provvista di serie di un sistema del motorino d’avviamento elettrico. Questo sistema utilizza una batteria agli ioni di litio compatta, che pesa 1 kg in meno rispetto a una batteria tradizionale. Con alle spalle diversi anni di esperienza nello sviluppo e nel perfezionamento dell’avviamento elettrico, la comprovata affidabilità sui modelli 2020 non è seconda a nessuna e assicura un avviamento rapido e fluido in qualunque condizione. Inoltre, per il 2020, il cablaggio ottimizzato migliora tutto il complesso e concentra tutti i componenti elettrici in un’area comune al di sotto della sella, affinché siano facilmente accessibili.

PIASTRA DELLA FORCELLA

La piastra della forcella fresata CNC, nera anodizzata, offre un livello di eccellenza e stile che caratterizza tutti i modelli enduro di Husqvarna. Con un offset da 22 mm attentamente calcolato, è stata progettata per garantire la perfetta armonia tra la nuova dinamica del telaio e le impostazioni aggiornate della forcella. La piastra della forcella viene lavorata magistralmente per mezzo di tecniche e materiali all’avanguardia per garantire qualità e affidabilità di prim’ordine. Permette inoltre, di serie, di regolare il manubrio su 2 posizioni, per personalizzare l’ergonomia.

Husqvarna FE 250 2020

ENDURO PRECISION

La FE 250 è la 4 tempi di minore cilindrata nella gamma enduro, il che significa che è anche la più leggera. Con tutta una serie di nuove caratteristiche e migliorie, il modello 2020 brilla sui terreni tecnici impegnativi, erogando vigorose prestazioni a 4 tempi specifiche per l’enduro proprio quando ne hai più bisogno. Progettata e assemblata usando componenti eccezionali, tra cui la sospensione WP, le mappature del motore selezionabili e la frizione idraulica Magura, la FE 250 è il compendio completo di qualità, prestazioni e affidabilità impareggiabili.

€10.640,00*

MOTORE

Progettato per essere potente, leggero e compatto, il motore della Husqvarna FE 250 compie un ulteriore passo avanti per il 2020. Ancora una volta, tutti i componenti principali e l’albero sono posizionati con cura per centralizzare le masse, mantenendo allo stesso tempo le note ed eccellenti caratteristiche di performance e maneggevolezza. Grazie all’innovazione del design e dei processi di produzione, il motore pesa soltanto 27,6 kg, pur erogando una potenza fluida e vigorosa, che fa della FE 250 una moto idonea sia per professionisti che per dilettanti.

TESTA CILINDRO

L’avanzata tecnologia della testa del cilindro è pensata per ridurre sia il peso che gli attriti: dalla superficie a basso attrito, su cui ruotano i nuovi DOHC, alle quattro leggere valvole in titanio (aspirazione 32,5 mm, scarico 26,5 mm) azionate da bilancieri a dito rivestiti in DLC (diamond-like carbon). Il nuovo albero a camme presenta inoltre una fasatura rivista, ottimizzando ulteriormente le prestazioni e la risposta.

CILINDRO E PISTONE

Il cilindro è stato ripreso dal riuscitissimo modello da motocross FC 250, con lo stesso alesaggio da 78 mm. Ospita inoltre un pistone forgiato con fondo “bridged-box”, realizzato da professionisti in alluminio altamente resistente. Ne risultano prestazioni e affidabilità eccellenti. Il nuovo cilindro e la nuova guarnizione della testa, inoltre, aumentano il rapporto di compressione da 12,8:1 a 13,8:1, per migliorare l’erogazione di potenza.

IMPIANTO DI SCARICO

L’impianto di scarico è stato progettato con sapienza per fornire prestazioni ai vertici della categoria, a fronte del minor peso possibile. Il collettore di scarico è stato progettato e realizzato in due pezzi, per essere il più compatto possibile. La nuova posizione di giunzione, tra l’altro, permette di rimuoverlo senza dovere estrarre l’ammortizzatore. Un ulteriore elemento innovativo è il silenziatore più corto e più compatto che, però, non fa aumentare i livelli di rumorosità. Questo componente è realizzato in alluminio leggero, elegantemente rifinito con un nuovo rivestimento che ne esalta l’eccellente qualità.

TELAIO

Il nuovo telaio in acciaio al cromo-molibdeno viene abilmente realizzato utilizzando tubi idroformati, tagliati al laser e saldati con robot, che assicurano il massimo grado di precisione e qualità. Pur mantenendo la geometria avanzata del suo predecessore, vanta una maggiore rigidità longitudinale e torsionale, per garantire risultati migliori in termini di feedback per il pilota, assorbimento dell’energia e stabilità. Il montaggio della testa del cilindro è in alluminio forgiato, per migliorare ulteriormente maneggevolezza e comfort. Questo straordinario telaio blu verniciato a polvere include protezioni di serie per offrire una durevolezza eccellente.

TELAIETTO POSTERIORE IN COMPOSITO DI FIBRA DI CARBONIO

Il telaietto posteriore in composito di carbonio è un’esclusiva di Husqvarna Motorcycles, a dimostrazione delle tecnologie pionieristiche e dell’innovazione del marchio. Realizzato per il 70% di poliammide e per il 30% di fibra di carbonio, il nuovo telaietto posteriore in due parti comporta una riduzione di peso di 250 g su un totale di poco più di 1 kg. Leggero, robusto e ora più lungo di 50 mm, il nuovo telaietto posteriore offre una rigidità, una maneggevolezza e un comfort migliori.

RAFFREDDAMENTO INTEGRATO E RADIATORI

I radiatori sono stati abilmente realizzati in alluminio ad alta resistenza sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale), per incanalare l’aria attraverso i radiatori in modo più efficiente. Il sistema di raffreddamento viene intelligentemente integrato nel telaio, eliminando la necessità di tubi supplementari. Una novità del 2020 è il tubo centrale di 4 mm più largo che corre lungo il telaio. Ciò riduce la pressione in questo punto, permettendo un flusso più costante del liquido di raffreddamento. Inoltre, i nuovi radiatori si trovano 12 mm più in basso, più vicino al baricentro, ai fini di una migliore maneggevolezza. È possibile installare una ventola del radiatore opzionale, disponibile nel catalogo degli accessori Husqvarna.

PIASTRA DELLA FORCELLA

La piastra della forcella fresata CNC, nera anodizzata, offre un livello di eccellenza e stile che caratterizza tutti i modelli enduro di Husqvarna. Con un offset da 22 mm attentamente calcolato, è stata progettata per garantire la perfetta armonia tra la nuova dinamica del telaio e le impostazioni aggiornate della forcella. La piastra della forcella viene lavorata magistralmente per mezzo di tecniche e materiali all’avanguardia per garantire qualità e affidabilità di prim’ordine. Permette inoltre, di serie, di regolare il manubrio su 2 posizioni, per personalizzare l’ergonomia.

FORCELLA WP XPLOR

La forcella WP Xplor 48 è stata progettata espressamente per l’enduro. La sua cartuccia aperta presenta una molla in ogni gamba forcella e funzioni di smorzamento separate. Lo smorzamento in compressione viene regolato sulla gamba forcella sinistra, mentre l’ammortizzamento dell’estensione su quella destra. La regolazione avviene tramite i registri facilmente accessibili (30 clic) posti in cima a ogni gamba forcella. Per il 2020, il regolatore del precarico del monoammortizzatore di serie consente una regolazione più agevole senza l’uso di attrezzi. Il pistone mid-valve perfezionato della forcella garantisce uno smorzamento più costante, mentre una nuova impostazione permette alla forcella di procedere più in alto nella corsa, con risultati migliori in termini di feedback per il pilota e di resistenza all’affondamento.

AMMORTIZZATORE WP

Con un nuovo pistone e impostazioni di base aggiornate in modo da adattarsi alla nuova configurazione dell’anteriore e del telaio, l’ammortizzatore WP XACT offre alla nuova gamma caratteristiche di smorzamento avanzate. Questo ammortizzatore leggero e compatto vanta all’interno un bilanciamento di pressione, che assicura uno smorzamento costante e un comfort eccellente per il pilota. Forte della stessa progressione del leveraggio presente nella gamma di moto da cross Husqvarna, il posteriore è ora ribassato per offrire maggiore controllo nelle condizioni da enduro estreme. Questo componente completamente regolabile offre un’escursione della ruota posteriore di 300 mm, oltre a risultati senza eguali in termini di trazione, sensazioni e assorbimento dell’energia.

SISTEMA DI FRENAGGIO MAGURA

L’impianto frenante Magura è progettato per offrire elevata sensibilità e modulazione, garantendo un’eccezionale forza frenante. I dischi Wave GSK (disco anteriore da 260 mm e posteriore da 220 mm) completano l’impianto frenante di alta qualità per offrire una sicurezza totale.

SOVRASTRUTTURE

La Husqvarna FE 250 vanta nuove sovrastrutture, che mostrano chiaramente l’approccio pionieristico di Husqvarna Motorcycles nel design delle motociclette offroad. L’ergonomia è stata pensata appositamente per un maggiore controllo e comfort. Come risultato di numerosi test, i punti di contatto sono stati assottigliati per semplificare il passaggio da una posizione di guida all’altra e permettere al pilota di assecondare i movimenti. Grazie al miglioramento complessivo del cablaggio, il nuovo profilo della sella ne riduce l’altezza di 10 mm, mentre la nuova copertina della sella garantisce comfort e controllo superiori in tutte le condizioni.

SELETTORE DI MAPPATURA E CONTROLLO TRAZIONE

Progettato pensando alla facilità di utilizzo, il commutatore della selezione della mappatura di serie permette di selezionare due diverse mappature dell’iniezione elettronica e anche di attivare la funzione di controllo della trazione. Il controllo della trazione (TC) include un’impostazione aggiornata per un migliore controllo su terreni scivolosi. La funzione TC può essere attivata o disattivata tramite il commutatore della selezione della mappatura. Funziona analizzando l’input di accelerazione dal pilota e il ritmo di incremento dei giri/minuto del motore. Se i giri/minuto aumentano troppo velocemente, il sistema di gestione del motore (EMS) registra una perdita di aderenza e riduce la quantità di potenza erogata alla ruota posteriore, assicurando così la massima trazione.

CORPO FARFALLATO

La FE 250 vanta un corpo farfallato Keihin da 42 mm, ottimizzato per la risposta dell’acceleratore. L’iniettore è posizionato in maniera tale da garantire il più efficiente flusso di carburante nella camera di combustione, mentre il cavo dell’acceleratore è montato direttamente senza leveraggio. Ciò fornisce una risposta di accelerazione immediata e una sensibilità migliore.

SISTEMA DEL MOTORINO D’AVVIAMENTO ELETTRICO E CABLAGGIO

La Husqvarna FE 250 è provvista di serie di un sistema del motorino d’avviamento elettrico. Questo sistema utilizza una batteria agli ioni di litio compatta, che pesa 1 kg in meno rispetto a una batteria tradizionale. Con alle spalle diversi anni di esperienza nello sviluppo e nel perfezionamento dell’avviamento elettrico, la comprovata affidabilità sui modelli 2020 non è seconda a nessuna e assicura un avviamento rapido e fluido in qualunque condizione. Inoltre, per il 2020, il cablaggio ottimizzato migliora tutto il complesso e concentra tutti i componenti elettrici in un’area comune al di sotto della sella, affinché siano facilmente accessibili.

CASSA DEL FILTRO DELL’ARIA

La nuova cassa del filtro dell’aria della FE 250 presenta condotti di entrata posizionati accuratamente per proteggere il filtro e prevenire la deformazione del flusso, assicurando così il massimo apporto di aria. Il filtro dell’aria è facilmente accessibile senza l’impiego di attrezzi, rimuovendo il pannello laterale sinistro. Il filtro dell’aria Twin Air e il relativo supporto adottano un sistema di montaggio semplificato e a prova di errore, che rende la manutenzione sicura e veloce.

Husqvarna TE 300i 2020

A SMART APPROACH

Per dirla in parole semplici, la nuova Husqvarna TE 300i è la moto perfetta per spingersi oltre e andare dove pochi hanno osato finora. Questa affidabile 2 tempi è straordinariamente semplice da gestire e per il 2020 vanta una serie di innovazioni che ne esaltano le prestazioni ai vertici della categoria. Con l’iniezione elettronica, l’erogazione di potenza omogenea, e una potenza e una coppia impressionanti, la TE 300i mantiene i tratti distintivi per cui è diventata famosa. Tuttavia, grazie ai perfezionamenti del telaio e delle sovrastrutture, regala una guida ancora più controllabile ed emozionante.

€10.525,00*

MOTORE

Il 2 tempi da 300 cm³ della TE 300i è il motore di punta della gamma da enduro di Husqvarna Motorcycles. Caratterizzato da una precisa disposizione dell’albero che permette una migliore centralizzazione delle masse, da un controalbero di bilanciamento che riduce le vibrazioni, da una valvola parzializzatrice con controllo dello scarico TVC e da un’iniezione elettronica, si impone come standard di riferimento nelle prestazioni enduro.

CILINDRO

Il cilindro da 72 mm di alesaggio della TE 300i è dotato di una valvola parzializzatrice con controllo dello scarico TVC, che eroga la potenza in modo omogeneo e controllato lungo tutta la gamma di regimi. La fasatura del canale di scarico è stata migliorata grazie alla combinazione di un treno di valvole parzializzatrici ottimizzato e regolabile. Il cilindro include inoltre due posizioni di entrata situate nella parte posteriore del cilindro, dove si trovano due iniettori. Ciò garantisce una combustione efficiente, contenendo il consumo di carburante e le emissioni.

CARTER MOTORE

Progettati per avere un peso ridotto al minimo, i carter motore pressofusi della TE 250i sono caratterizzati da pareti sottili. Per centralizzare le masse, vi è una precisa disposizione dell’albero intesa a sfruttare le masse oscillanti nel baricentro ideale. Il controalbero di equilibratura è stato inoltre integrato appositamente per rendere compatto il design. In aggiunta, una nuova copertura della pompa dell’acqua migliora il raffreddamento ottimizzando la circolazione del liquido di raffreddamento.

IMPIANTO DI SCARICO

Realizzato su misura per ogni modello utilizzando un innovativo processo di progettazione in 3D, il collettore di scarico della TE 300i offre ulteriori migliorie in termini di geometria e di prestazioni. Ne risulta una migliore luce a terra, mentre la superficie ondulata rende il collettore di scarico resistente agli impatti lungo i tracciati. Il silenziatore, inoltre, presenta un nuovo supporto in alluminio per il montaggio, nuovi componenti interni e guarnizioni in un materiale meno compatto, riuscendo ad attutire meglio la 

TELAIO

Il nuovo telaio in acciaio al cromo-molibdeno viene abilmente realizzato utilizzando tubi idroformati, tagliati al laser e saldati con robot, che assicurano il massimo grado di precisione e qualità. Pur mantenendo la geometria avanzata del suo predecessore, il motore è ribassato di 1° rispetto al perno del forcellone, migliorando così la trazione della ruota posteriore e le sensazioni. Vanta una maggiore rigidità longitudinale e torsionale, per garantire risultati migliori in termini di feedback per il pilota, assorbimento dell’energia e stabilità. Il montaggio della testa del cilindro è in alluminio forgiato, per migliorare ulteriormente maneggevolezza e comfort. Questo straordinario telaio blu verniciato a polvere include protezioni di serie per offrire una durevolezza eccellente.

CODINO DEL TELAIO COMPOSITO IN FIBRA DI CARBONIO

Il telaietto posteriore in composito di carbonio è un’esclusiva di Husqvarna Motorcycles, a dimostrazione delle tecnologie pionieristiche e dell’innovazione del marchio. Realizzato per il 70% di poliammide e per il 30% di fibra di carbonio, il nuovo telaietto posteriore in due parti comporta una riduzione di peso di 250 g su un totale di poco più di 1 kg. Leggero, robusto e ora più lungo di 50 mm, il nuovo telaietto posteriore offre una rigidità, una maneggevolezza e un comfort migliori.

POMPA E SERBATOIO DELL’OLIO

Una pompa dell’olio elettronica alimenta il motore con l’olio vitale per il 2 tempi. Si trova proprio sotto al serbatoio dell’olio ed eroga il liquido tramite il corpo farfallato; in questo modo, l’olio si mescola all’aria solo in questa fase. Controllata dall’EMS, la pompa eroga la quantità di olio ottimale a seconda dei regimi e del carico del motore del momento. Il serbatoio dell’olio è collegato a un tubo che percorre il tubo superiore del telaio e termina in un tappo del serbatoio situato in una pratica posizione per agevolare il rifornimento. La capacità del serbatoio è di 0,7 litri ed è presente un sensore di livello basso che si illumina quando è il momento di effettuare il rifornimento.

RAFFREDDAMENTO INTEGRATO E RADIATORI

I radiatori sono stati abilmente realizzati in alluminio ad alta resistenza sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale), per incanalare l’aria attraverso i radiatori in modo più efficiente. Il sistema di raffreddamento viene intelligentemente integrato nel telaio, eliminando la necessità di tubi supplementari. Una novità del 2020 è il tubo centrale di 4 mm più largo che corre lungo il telaio. Ciò riduce la pressione in questo punto, permettendo un flusso più costante del liquido di raffreddamento. Inoltre, i nuovi radiatori si trovano 12 mm più in basso, più vicino al baricentro, ai fini di una migliore maneggevolezza. È possibile installare una ventola del radiatore opzionale, disponibile nel catalogo degli accessori Husqvarna.

FORCELLA WP XPLOR

La forcella WP Xplor 48 è stata progettata espressamente per l’enduro. La sua cartuccia aperta presenta una molla in ogni gamba forcella e funzioni di smorzamento separate. Lo smorzamento in compressione viene regolato sulla gamba forcella sinistra, mentre l’ammortizzamento dell’estensione su quella destra. La regolazione avviene tramite i registri facilmente accessibili (30 clic) posti in cima a ogni gamba forcella. Per il 2020, il regolatore del precarico del monoammortizzatore di serie consente una regolazione più agevole senza l’uso di attrezzi. Il pistone mid-valve perfezionato della forcella garantisce uno smorzamento più costante, mentre una nuova impostazione permette alla forcella di procedere più in alto nella corsa, con risultati migliori in termini di feedback per il pilota e di resistenza all’affondamento.

AMMORTIZZATORE WP

Con un nuovo pistone e impostazioni di base aggiornate in modo da adattarsi alla nuova configurazione dell’anteriore e del telaio, l’ammortizzatore WP XACT offre alla nuova gamma caratteristiche di smorzamento avanzate. Questo ammortizzatore leggero e compatto vanta all’interno un bilanciamento di pressione, che assicura uno smorzamento costante e un comfort eccellente per il pilota. Forte della stessa progressione del leveraggio presente nella gamma di moto da cross Husqvarna, il posteriore è ora ribassato per offrire maggiore controllo nelle condizioni da enduro estreme. Questo componente completamente regolabile offre un’escursione della ruota posteriore di 300 mm, oltre a risultati senza eguali in termini di trazione, sensazioni e assorbimento dell’energia.

FRENI MAGURA

L’impianto frenante Magura è progettato per offrire elevata sensibilità e modulazione, garantendo un’eccezionale forza frenante. I dischi Wave GSK (disco anteriore da 260 mm e posteriore da 220 mm) completano l’impianto frenante di alta qualità per offrire una sicurezza totale.

SOVRASTRUTTURE

La Husqvarna TE 300i vanta nuove sovrastrutture, che mostrano chiaramente l’approccio pionieristico di Husqvarna Motorcycles nel design delle motociclette offroad. L’ergonomia è stata pensata appositamente per un maggiore controllo e comfort. Come risultato di numerosi test, i punti di contatto sono stati assottigliati per semplificare il passaggio da una posizione di guida all’altra e permettere al pilota di assecondare i movimenti. Grazie al miglioramento complessivo del cablaggio, il nuovo profilo della sella ne riduce l’altezza di 10 mm, mentre la nuova copertina della sella garantisce comfort e controllo superiori in tutte le condizioni.

COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA

Grazie al COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA, è possibile personalizzare le caratteristiche del motore per modificare l’erogazione di potenza in base alle preferenze del pilota, alle condizioni e al terreno. Sono presenti due impostazioni, che possono essere selezionate durante la marcia: Mappatura 1, per la potenza standard e piena, e Mappatura 2, per una potenza ridotta e tempi di accensione ritardati su terreni con minor trazione.

CORPO FARFALLATO

La TE 300i utilizza un corpo farfallato da 39 mm, che regola la quantità di aria che entra nel motore tramite una farfalla attivata da cavi gas collegati a un nuovo gruppo manubrio-manopola dell’acceleratore. L’olio del 2 tempi viene miscelato con l’aria ed entra nel motore per lubrificare l’albero motore, il cilindro e il pistone. Inoltre, un sensore posizione farfalla (TPS) invia dati sul flusso dell’aria all’ECU, che calcola la quantità di olio e carburate erogati al motore, mentre una vite di bypass regola la velocità al minimo e un dispositivo di avviamento a freddo apre un bypass per erogare più aria in caso di partenze a freddo.

SISTEMA DEL MOTORINO D’AVVIAMENTO ELETTRICO E CABLAGGIO

Tutti i modelli TE sono provvisti di serie di un sistema del motorino d’avviamento elettrico. Questo sistema utilizza una batteria agli ioni di litio compatta, che pesa 1 kg in meno rispetto a una batteria tradizionale. Con alle spalle diversi anni di esperienza nello sviluppo e nel perfezionamento dell’avviamento elettrico, la comprovata affidabilità sui modelli 2020 non è seconda a nessuna e assicura un avviamento rapido e fluido in qualunque condizione. Inoltre, per il 2020, il cablaggio ottimizzato migliora tutto il complesso e concentra tutti i componenti elettrici in un’area comune al di sotto della sella, affinché siano facilmente accessibili.

Husqvarna TE 250i 2020

REVOLUTIONARY 2-STROKE

La nuova Husqvarna TE 250i prende la semplicità di un 2 tempi dalla ridotta manutenzione e la semplifica ulteriormente con l’aiuto dell’iniezione elettronica. Ciò significa che vi è un’autoregolazione della carburazione, eliminando la necessità di modificare le regolazioni, mentre l’olio del 2 tempi viene pompato in maniera indipendente in percentuali stabilite, così non è più necessario preparare la miscela. Anche guidando su terreni variabili o in presenza di variazioni di altitudine e temperatura, l’iniezione elettronica garantisce un perfetto controllo dell’erogazione della potenza in qualsiasi momento. Come conseguenza delle ulteriori migliorie apportate al motore, al telaio, alle sovrastrutture e alle sospensioni, questa agile e leggera apripista rappresenta una scelta intelligente per superare i terreni più impegnativi.

€10.125,00*

MOTORE

Probabilmente la migliore combinazione tra potenza e peso, il motore della TE 250i è da moltissimo tempo il preferito dai piloti enduro. Nonostante i progressi tecnologici abbiano regalato alla TE 250i un’iniezione elettronica pionieristica, questo motore continua a essere una macchina potente dalla ridotta manutenzione. Inoltre, il motore della TE 250i presenta una struttura avanzata, con una precisa disposizione dell’albero per una migliore centralizzazione delle masse, un controalbero di equilibratura che riduce le vibrazioni e una valvola parzializzatrice con controllo dello scarico TVC.

CILINDRO

Il cilindro da 66,4 mm di alesaggio della TE 250i è dotato di una valvola parzializzatrice con controllo dello scarico TVC, che eroga la potenza in modo omogeneo e controllato lungo tutta la gamma di regimi. La fasatura del canale di scarico è stata migliorata grazie alla combinazione di un treno di valvole parzializzatrici ottimizzato e regolabile. Il cilindro include inoltre due posizioni di entrata situate nella parte posteriore del cilindro, dove si trovano due iniettori. Ciò garantisce una combustione efficiente, contenendo il consumo di carburante e le emissioni.

CARTER MOTORE

Progettati per avere un peso ridotto al minimo, i carter motore pressofusi della TE 250i sono caratterizzati da pareti sottili. Per centralizzare le masse, vi è una precisa disposizione dell’albero intesa a sfruttare le masse oscillanti nel baricentro ideale. Il controalbero di equilibratura è stato inoltre integrato appositamente per rendere compatto il design. In aggiunta, una nuova copertura della pompa dell’acqua migliora il raffreddamento ottimizzando la circolazione del liquido di raffreddamento.

IMPIANTO DI SCARICO

Realizzato su misura utilizzando un innovativo processo di progettazione in 3D, il collettore di scarico della TE 250i offre ulteriori migliorie in termini di geometria e di prestazioni. Ne risulta una migliore luce a terra, mentre la superficie ondulata rende il collettore di scarico resistente agli impatti lungo i tracciati. Il silenziatore, inoltre, presenta un nuovo supporto in alluminio per il montaggio, nuovi componenti interni e guarnizioni in un materiale meno compatto, riuscendo ad attutire meglio la rumorosità a fronte di un peso ridotto.

TELAIO

Il nuovo telaio in acciaio al cromo-molibdeno viene abilmente realizzato utilizzando tubi idroformati, tagliati al laser e saldati con robot, che assicurano il massimo grado di precisione e qualità. Pur mantenendo la geometria avanzata del suo predecessore, il motore è ribassato di 1° rispetto al perno del forcellone, migliorando così la trazione della ruota posteriore e le sensazioni. Vanta una maggiore rigidità longitudinale e torsionale, per garantire risultati migliori in termini di feedback per il pilota, assorbimento dell’energia e stabilità. Il montaggio della testa del cilindro è in alluminio forgiato, per migliorare ulteriormente maneggevolezza e comfort. Questo straordinario telaio blu verniciato a polvere include protezioni di serie per offrire una durevolezza eccellente.

CODINO DEL TELAIO COMPOSITO IN FIBRA DI CARBONIO

Il telaietto posteriore in composito di carbonio è un’esclusiva di Husqvarna Motorcycles, a dimostrazione delle tecnologie pionieristiche e dell’innovazione del marchio. Realizzato per il 70% di poliammide e per il 30% di fibra di carbonio, il nuovo telaietto posteriore in due parti comporta una riduzione di peso di 250 g su un totale di poco più di 1 kg. Leggero, robusto e ora più lungo di 50 mm, il nuovo telaietto posteriore offre una rigidità, una maneggevolezza e un comfort migliori. 

POMPA E SERBATOIO DELL’OLIO

Una pompa dell’olio elettronica alimenta il motore con l’olio vitale per il 2 tempi. Si trova proprio sotto al serbatoio dell’olio ed eroga il liquido tramite il corpo farfallato; in questo modo, l’olio si mescola all’aria solo in questa fase. Controllata dall’EMS, la pompa eroga la quantità di olio ottimale a seconda dei regimi e del carico del motore del momento. Il serbatoio dell’olio è collegato a un tubo che percorre il tubo superiore del telaio e termina in un tappo del serbatoio situato in una pratica posizione per agevolare il rifornimento. La capacità del serbatoio è di 0,7 litri ed è presente un sensore di livello basso che si illumina quando è il momento di effettuare il rifornimento.

RAFFREDDAMENTO INTEGRATO E RADIATORI

I radiatori sono stati abilmente realizzati in alluminio ad alta resistenza sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale), per incanalare l’aria attraverso i radiatori in modo più efficiente. Il sistema di raffreddamento viene intelligentemente integrato nel telaio, eliminando la necessità di tubi supplementari. Una novità del 2020 è il tubo centrale di 4 mm più largo che corre lungo il telaio. Ciò riduce la pressione in questo punto, permettendo un flusso più costante del liquido di raffreddamento. Inoltre, i nuovi radiatori si trovano 12 mm più in basso, più vicino al baricentro, ai fini di una migliore maneggevolezza. È possibile installare una ventola del radiatore opzionale, disponibile nel catalogo degli accessori Husqvarna.

FORCELLA WP XPLOR

La forcella WP Xplor 48 è stata progettata espressamente per l’enduro. La sua cartuccia aperta presenta una molla in ogni gamba forcella e funzioni di smorzamento separate. Lo smorzamento in compressione viene regolato sulla gamba forcella sinistra, mentre l’ammortizzamento dell’estensione su quella destra. La regolazione avviene tramite i registri facilmente accessibili (30 clic) posti in cima a ogni gamba forcella. Per il 2020, il regolatore del precarico del monoammortizzatore di serie consente una regolazione più agevole senza l’uso di attrezzi. Il pistone mid-valve perfezionato della forcella garantisce uno smorzamento più costante, mentre una nuova impostazione permette alla forcella di procedere più in alto nella corsa, con risultati migliori in termini di feedback per il pilota e di resistenza all’affondamento.

AMMORTIZZATORE WP

Con un nuovo pistone e impostazioni di base aggiornate in modo da adattarsi alla nuova configurazione dell’anteriore e del telaio, l’ammortizzatore WP XACT offre alla nuova gamma caratteristiche di smorzamento avanzate. Questo ammortizzatore leggero e compatto vanta all’interno un bilanciamento di pressione, che assicura uno smorzamento costante e un comfort eccellente per il pilota. Forte della stessa progressione del leveraggio presente nella gamma di moto da cross Husqvarna, il posteriore è ora ribassato per offrire maggiore controllo nelle condizioni da enduro estreme. Questo componente completamente regolabile offre un’escursione della ruota posteriore di 300 mm, oltre a risultati senza eguali in termini di trazione, sensazioni e assorbimento dell’energia.

SISTEMA DI FRENAGGIO MAGURA

L’impianto frenante Magura è progettato per offrire elevata sensibilità e modulazione, garantendo un’eccezionale forza frenante. I dischi Wave GSK (disco anteriore da 260 mm e posteriore da 220 mm) completano l’impianto frenante di alta qualità per offrire una sicurezza totale.

SOVRASTRUTTURE

La Husqvarna TE 250i vanta nuove sovrastrutture, che mostrano chiaramente l’approccio pionieristico di Husqvarna Motorcycles nel design delle motociclette offroad. L’ergonomia è stata pensata appositamente per un maggiore controllo e comfort. Come risultato di numerosi test, i punti di contatto sono stati assottigliati per semplificare il passaggio da una posizione di guida all’altra e permettere al pilota di assecondare i movimenti. Grazie al miglioramento complessivo del cablaggio, il nuovo profilo della sella ne riduce l’altezza di 10 mm, mentre la nuova copertina della sella garantisce comfort e controllo superiori in tutte le condizioni.

COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA

Grazie al COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA, è possibile personalizzare le caratteristiche del motore per modificare l’erogazione di potenza in base alle preferenze del pilota, alle condizioni e al terreno. Sono presenti due impostazioni, che possono essere selezionate durante la marcia: Mappatura 1, per la potenza standard e piena, e Mappatura 2, per una potenza ridotta e tempi di accensione ritardati su terreni con minor trazione.

CORPO FARFALLATO

La TE 250i utilizza un corpo farfallato da 39 mm, che regola la quantità di aria che entra nel motore tramite una farfalla attivata da cavi gas collegati a un nuovo gruppo manubrio-manopola dell’acceleratore. L’olio del 2 tempi viene miscelato con l’aria ed entra nel motore per lubrificare l’albero motore, il cilindro e il pistone. Inoltre, un sensore posizione farfalla (TPS) invia dati sul flusso dell’aria all’ECU, che calcola la quantità di olio e carburate erogati al motore, mentre una vite di bypass regola la velocità al minimo e un dispositivo di avviamento a freddo apre un bypass per erogare più aria in caso di partenze a freddo.

SISTEMA DEL MOTORINO D’AVVIAMENTO ELETTRICO E CABLAGGIO

Tutti i modelli TE sono provvisti di serie di un sistema del motorino d’avviamento elettrico. Questo sistema utilizza una batteria agli ioni di litio compatta, che pesa 1 kg in meno rispetto a una batteria tradizionale. Con alle spalle diversi anni di esperienza nello sviluppo e nel perfezionamento dell’avviamento elettrico, la comprovata affidabilità sui modelli 2020 non è seconda a nessuna e assicura un avviamento rapido e fluido in qualunque condizione. Inoltre, per il 2020, il cablaggio ottimizzato migliora tutto il complesso e concentra tutti i componenti elettrici in un’area comune al di sotto della sella, affinché siano facilmente accessibili.

Husqvarna TE 150i 2020

FEATHERWEIGHT ENDURO

La Husqvarna TE 150i 2020 si è innalzata a livello del tutto nuovo. L’innovativa tecnologia di iniezione elettronica di Husqvarna Motorcycles si fa strada nel modello più leggero della gamma: il risultato è una combinazione di potenza precisa ed estrema agilità che non può passare inosservata. L’erogazione di potenza omogenea, abbinata al telaio di ultima generazione e a sospensioni WP di livello avanzato, offre un fantastico mix di prestazioni specifiche per l’enduro. Ora più che mai, avendo superato la necessità di modificare le regolazioni e premiscelare il carburante, grazie al sistema del motorino d’avviamento elettrico, la nuova TE 150i è di fatto il mezzo più pratico per esplorare nuove piste.

€9.105,00*

MOTORE

La Husqvarna TE 150i ha ereditato la tecnologia di iniezione elettronica dalle moto più grandi TE 250i e 300i. Questo offre il vantaggio di un motore a 4 tempi per cui non è più necessario preparare la miscela né intervenire sulla carburazione in base all’altitudine. La specifica posizione dei componenti dell’albero motore è stata ideata per sfruttare la massa rotante del motore ai fini di una maneggevolezza agile. Questo, tra gli altri sviluppi, lo rende un motore leggero e compatto in grado di erogare una potenza sfruttabile specifica per l’enduro, pur mantenendo i costi di manutenzione contenuti di un 2 tempi.

CILINDRO E PISTONE

La Husqvarna TE 150i presenta un cilindro con un alesaggio di 58 mm e una valvola parzializzatrice dal design innovativo. Ciò consente al vivace motore da 150 cm³ di erogare una potenza controllabile lungo tutta la gamma di regimi. Il pistone è stato progettato per adattarsi al meglio al profilo della camera di combustione, offrendo così i massimi livelli di prestazioni a 2 tempi. Inoltre, il cilindro comprende due iniettori montati nelle posizioni di entrata, che erogano il carburante verso il basso nel travaso, garantendo un’eccellente polverizzazione. Viene così garantita una combustione più efficiente, con un minor consumo di carburante e meno emissioni.

BASAMENTO

Progettati per avere un peso ridotto al minimo, i carter del motore della TE 150i sono caratterizzati da pareti sottili. Per centralizzare le masse, i componenti dell’albero motore sono stati posizionati precisamente in modo da sfruttare le masse rotanti nel baricentro ideale, mentre per una migliore sigillatura è presente un pacco lamellare caratterizzato da lamelle ottimizzate in fibra di carbonio.IMPIANTO DI SCARICORealizzato su misura per ogni modello utilizzando un innovativo processo di progettazione in 3D, il collettore di scarico della TE 150i offre ulteriori migliorie in termini di geometria e di prestazioni. Ne risulta una migliore luce a terra e il collettore di scarico resiste agli impatti lungo i tracciati. Il silenziatore, inoltre, presenta un nuovo supporto in alluminio per il montaggio, nuovi componenti interni e guarnizioni in un materiale meno compatto, riuscendo ad attutire meglio la rumorosità a fronte di un peso ridotto.

TELAIO

Il nuovo telaio in acciaio al cromo-molibdeno viene abilmente realizzato utilizzando tubi idroformati, tagliati al laser e saldati con robot, che assicurano il massimo grado di precisione e qualità. Pur mantenendo la geometria avanzata del suo predecessore, vanta una maggiore rigidità longitudinale e torsionale, per garantire risultati migliori in termini di feedback per il pilota, assorbimento dell’energia e stabilità. Il montaggio della testa del cilindro è in alluminio forgiato, per migliorare ulteriormente maneggevolezza e comfort. Questo straordinario telaio blu verniciato a polvere include protezioni di serie per offrire una durevolezza eccellente.

CODINO DEL TELAIO COMPOSITO IN FIBRA DI CARBONIO

Il telaietto posteriore in composito di carbonio è un’esclusiva di Husqvarna Motorcycles, a dimostrazione delle tecnologie pionieristiche e dell’innovazione del marchio. Realizzato per il 70% di poliammide e per il 30% di fibra di carbonio, il nuovo telaietto posteriore in due parti comporta una riduzione di peso di 250 g su un totale di poco più di 1 kg. Leggero, robusto e ora più lungo di 50 mm, il nuovo telaietto posteriore offre una rigidità, una maneggevolezza e un comfort migliori.

POMPA E SERBATOIO DELL’OLIO

Una pompa dell’olio elettronica alimenta il motore con l’olio vitale per il 2 tempi. Si trova proprio sotto al serbatoio dell’olio ed eroga il liquido tramite il corpo farfallato; in questo modo, l’olio si mescola all’aria solo in questa fase. Controllata dall’EMS, la pompa eroga la quantità di olio ottimale a seconda dei regimi e del carico del motore del momento. Il serbatoio dell’olio è collegato a un tubo che percorre il tubo superiore del telaio e termina in un tappo del serbatoio situato in una pratica posizione per agevolare il rifornimento. La capacità del serbatoio è di 0,7 litri ed è presente un sensore di livello basso che si illumina quando è il momento di effettuare il rifornimento.

RAFFREDDAMENTO INTEGRATO E RADIATORI

I radiatori sono stati abilmente realizzati in alluminio ad alta resistenza sfruttando la tecnologia CFD (fluidodinamica computazionale), per incanalare l’aria attraverso i radiatori in modo più efficiente. Il sistema di raffreddamento viene intelligentemente integrato nel telaio, eliminando la necessità di tubi supplementari. Una novità del 2020 è il tubo centrale di 4 mm più largo che corre lungo il telaio. Ciò riduce la pressione in questo punto, permettendo un flusso più costante del liquido di raffreddamento. Inoltre, i nuovi radiatori si trovano 12 mm più in basso, più vicino al baricentro, ai fini di una migliore maneggevolezza. È possibile installare una ventola del radiatore opzionale, disponibile nel catalogo degli accessori Husqvarna.

FORCELLA WP XPLORLa forcella WP Xplor 48 è stata progettata espressamente per l’enduro. La sua cartuccia aperta presenta una molla in ogni gamba forcella e funzioni di smorzamento separate. Lo smorzamento in compressione viene regolato sulla gamba forcella sinistra, mentre l’ammortizzamento dell’estensione su quella destra. La regolazione avviene tramite i registri facilmente accessibili (30 clic) posti in cima a ogni gamba forcella. Per il 2020, il regolatore del precarico del monoammortizzatore di serie consente una regolazione più agevole senza l’uso di attrezzi. Il pistone mid-valve perfezionato della forcella garantisce uno smorzamento più costante, mentre una nuova impostazione permette alla forcella di procedere più in alto nella corsa, con risultati migliori in termini di feedback per il pilota e di resistenza all’affondamento.

AMMORTIZZATORE WP

Con un nuovo pistone e impostazioni di base aggiornate in modo da adattarsi alla nuova configurazione dell’anteriore e del telaio, l’ammortizzatore WP XACT offre alla nuova gamma caratteristiche di smorzamento avanzate. Questo ammortizzatore leggero e compatto vanta all’interno un bilanciamento di pressione, che assicura uno smorzamento costante e un comfort eccellente per il pilota. Forte della stessa progressione del leveraggio presente nella gamma di moto da cross Husqvarna, il posteriore è ora ribassato per offrire maggiore controllo nelle condizioni da enduro estreme. Questo componente completamente regolabile offre un’escursione della ruota posteriore di 300 mm, oltre a risultati senza eguali in termini di trazione, sensazioni e assorbimento dell’energia.

RUOTE E PNEUMATICI

I cerchi in lega D.I.D neri ad elevata resistenza sono abbinati a mozzi lavorati a CNC, a raggi leggeri e a nippli in alluminio anodizzato argento. I cerchi calzano i nuovi pneumatici Dunlop Geomax AT81, che offrono un grip eccezionale praticamente su qualsiasi fondo.

PIASTRA FORCELLA LAVORATA A CNC

La piastra forcella lavorata a CNC, nera anodizzata, con 22 mm di offset, offre un livello di eccellenza e stile che caratterizza tutti i modelli enduro di Husqvarna. La piastra forcella viene lavorata magistralmente per mezzo di tecniche e materiali all’avanguardia per garantire qualità e affidabilità di prim’ordine. Di serie, la regolazione su due direzioni del manubrio per la massima ergonomia personalizzabile.

FRENI MAGURA

L’impianto frenante Magura è progettato per offrire elevata sensibilità e modulazione, garantendo un’eccezionale forza frenante. I dischi Wave GSK (disco anteriore da 260 mm e posteriore da 220 mm) completano l’impianto frenante di alta qualità per offrire una sicurezza totale.

BODYWORK

The TE 150i features new bodywork which clearly showcases Husqvarna Motorcycles’ pioneering approach to offroad motorcycle design. The ergonomics are specifically tailored to deliver greater comfort and control. As a result of extensive testing, the contact points have been slimmed down, making shifting between riding positions easier and allowing the rider to flow with movement. Thanks to the improved packaging of the wiring harness, the new seat profile reduces the seat height by 10 mm and together with the new seat cover, delivers superior comfort and control in all conditions.

COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA

Grazie al COMMUTATORE DELLA SELEZIONE DELLA MAPPATURA, è possibile personalizzare le caratteristiche del motore per modificare l’erogazione di potenza in base alle preferenze del pilota, alle condizioni e al terreno. Sono presenti due impostazioni, che possono essere selezionate durante la marcia: Mappatura 1, per la potenza standard e piena, e Mappatura 2, per una potenza ridotta e tempi di accensione ritardati su terreni con minor trazione.

CORPO FARFALLATO

La TE 150i utilizza un corpo farfallato da 39 mm, che regola la quantità di aria che entra nel motore tramite una farfalla attivata da un doppio cavo dell’acceleratore collegato a un nuovo gruppo manubrio-manopola dell’acceleratore. L’olio del 2 tempi viene miscelato con l’aria ed entra nel motore per lubrificare l’albero motore, il cilindro e il pistone. Inoltre, un sensore posizione farfalla (TPS) invia dati sul flusso dell’aria all’ECU, che calcola la quantità di olio e carburate erogati al motore, mentre una vite di bypass regola la velocità al minimo e un dispositivo di avviamento a freddo apre un bypass per erogare più aria in caso di partenze a freddo.

SISTEMA DEL MOTORINO D’AVVIAMENTO ELETTRICO E CABLAGGIO

Tutti i modelli TE sono provvisti di serie di un sistema del motorino d’avviamento elettrico. Questo sistema utilizza una batteria agli ioni di litio compatta, che pesa 1 kg in meno rispetto a una batteria tradizionale. Con alle spalle diversi anni di esperienza nello sviluppo e nel perfezionamento dell’avviamento elettrico, la comprovata affidabilità sui modelli 2020 non è seconda a nessuna e assicura un avviamento rapido e fluido in qualunque condizione. Inoltre, per il 2020, il cablaggio ottimizzato migliora tutto il complesso e concentra tutti i componenti elettrici in un’area comune al di sotto della sella, affinché siano facilmente accessibili.SISTEMA DI GESTIONE DEL MOTORELa TE 150i è dotata di un’unità di controllo elettronico (ECU) che è responsabile di numerose funzioni. Oltre a determinare i tempi di accensione nonché le quantità di carburante e di olio immesse nel cilindro, questa unità interpreta le informazioni ricevute da vari sensori per adattare i valori e apportare correzioni rilevanti per la compensazione automatica di altitudine e temperatura. Ciò significa che il motore funziona sempre sfruttando la miscela ottimale di aria e carburante a qualunque altitudine.

Honda CRF 450 R e RX 2020

Maggio 13, 2019Moto90Honda, Moto Off Road

Sulla CRF450R e sulla CRF450RX viene invece introdotto per la prima volta il controllo di trazione Honda Selectable Torque Control (HSTC). Da parte loro le Dual CRF250L e CRF250 Rally mostrano aggiornamenti soltanto alle grafiche.

Dopo aver ricevuto aggiornamenti importanti in occasione del modello 2019, le CRF450R e CRF450RX model year 2020, beneficiano ora dell’introduzione per la prima volta del controllo di trazione HSTC (Honda Selectable Torque Control) che lavora in combinazione con il Launch Control, a sua volta aggiornato nelle impostazioni, e con nuove mappe dell’iniezione.

I tre livelli disponibili per impostare l’HSTC lavorano per minimizzare il pattinamento della ruota posteriore ottimizzando così la trazione. Il sistema non usa sensori di velocità delle ruote, e mantiene elevatissimo il feeling con la manopola del gas, perché viene ritardata l’accensione e controllata l’iniezione, quando vengono rilevati incrementi del regime di rotazione del motore troppo repentini, incompatibili con una efficace motricità della ruota posteriore: quando il motore viene spento rimane memorizzata l’ultima impostazione scelta. Il dispositivo può anche essere disattivato.

Anche le nuove versioni CRF450R e CRF450RX beneficiano delle pastiglie freno posteriori studiate per migliorare durata e prestazioni. Nuovi assetti delle sospensioni migliorano la risposta alle basse velocità di escursione in compressione con benefici nelle fasi di frenata e accelerazione. Esteticamente risaltano le nuove grafiche 2020.

Honda CRF 250 R e RX 2020

Maggio 13, 2019Moto90Honda, Moto Off Road

La CRF250R e la CRF250RX – base per la versione Enduro che in Italia è allestita da RedMoto – riceve interventi importanti di cui beneficiano telaio, ciclistica e motore.

Iniziamo con la CRF250R, ed RX, (foto in alto) che beneficia di aggiornamenti a telaio, ciclistica e motore. Le modifiche a quest’ultimo hanno portato un incremento di potenza del 4% e della coppia dell’8%; il che, dichiara Honda, ha irrobustito l’erogazione ai regimi bassi e medi grazie alla nuova testata, al nuovo pistone e a nuovi andamenti per i condotti di aspirazione e scarico in armonia con i nuovi profili degli alberi a camme.

Nel cambio, il rapporto della seconda marcia è stato modificato, mentre gli ingranaggi di terza e quarta marcia sono muniti di un rivestimento a basso attrito a vantaggio della velocità di cambiata. Ci sono infine nuove mappature con una erogazione della potenza calibrata per ogni singola marcia.

Nella ciclistica le novità riguardano la riduzione di peso di telaio e forcellone per una differente flessibilità ciclistica nel suo complesso. Il che, combinata con l’aumento della rigidità del forcellone, ha determinato un miglioramento della stabilità e della precisione di guida. Nuovi tarature delle sospensioni hanno inoltre determinato il miglioramento della risposta alle basse velocità di escursione. La CRF250R, distinta dalle nuove grafiche, ha pastiglie freno posteriori sviluppate per aumentarne la longevità e le prestazioni, e non c’è più il copridisco posteriore.

La versione RX 2020 si differenzia per la ruota posteriore da 18 pollici invece che da 19 e vanta tutti gli aggiornamenti previsti per la CRF250R.


Hit Counter provided by laptop reviews